Inserisci sottotitolo qui

BMW: nuova maxicruiser con motore 1800?

Dopo averlo visto su un paio di special e infine debuttare sul concept "ufficiale" R18, presentato al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este, il nuovo boxer 1800 di BMW è stato pizzicato anche in azione dalla rivista tedesca Motorrad. Il maxi bilindrico infatti è stato paparazzato su un prototipo che ha tutta l'aria di essere una maxi cruiser, l'immagine "rubata" durante un test di collaudo mostra poco, ma si possono riconoscere oltre al motore anche alcuni stilemi estetici che sembrano confermare l'arrivo di un modello inedito. Da tempo si vociferava della possibilità che la casa bavarese avesse intenzione di giocare ad armi pari con le maxicruiser americane e questa moto sembra esserne la conferma. La cruiser ritratta, infatti, presenta alcune scelte stilistiche tipiche della maxi Harley (o Indian) come le borse posteriori basse in stile bagger e soprattutto una maxi carena frontale simile a quella della H-D Electra Glide.

Questa maxicruiser insomma sembra quindi il primo sviluppo concreto del concept di Villa d'Este, ulteriore prova dell'arrivo di una famiglia nuova di zecca che nascerà attorno a questo nuovo boxer raffreddato aria da 1800 cm3 che sembra ormai pronto per entrare rapidamente in produzione. Insomma, di carne al fuoco in casa BMW pare essercene molta e a giudicare dalla completezza del modello visto in foto, per saperne di più non ci sarà da aspettare poi molto: BMW calerà le sue carte quasi sicuramente questo autunno nella cornice milanese di EICMA.

Ecco il primo scatto "rubato" di quella che sembra essere la nuova maxicruiser targata BMW. La moto, oltre all'ormai noto maxiboxer da 1800 cm3 monta borse posteriore e carena frontale che la mettono in diretta concorrenza con le cruiser americane. La vedremo già a EICMA? R18 o... inizio di una nuova famiglia?

Dopo averlo visto su un paio di special e infine debuttare sul concept "ufficiale" R18, presentato al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este, il nuovo boxer 1800 di BMW è stato pizzicato anche in azione dalla rivista tedesca Motorrad. Il maxi bilindrico infatti è stato paparazzato su un prototipo che ha tutta l'aria di essere una maxi cruiser, l'immagine "rubata" durante un test di collaudo mostra poco, ma si possono riconoscere oltre al motore anche alcuni stilemi estetici che sembrano confermare l'arrivo di un modello inedito. Da tempo si vociferava della possibilità che la casa bavarese avesse intenzione di giocare ad armi pari con le maxicruiser americane e questa moto sembra esserne la conferma. La cruiser ritratta, infatti, presenta alcune scelte stilistiche tipiche della maxi Harley (o Indian) come le borse posteriori basse in stile bagger e soprattutto una maxi carena frontale simile a quella della H-D Electra Glide.
Questa maxicruiser insomma sembra quindi il primo sviluppo concreto del concept di Villa d'Este, ulteriore prova dell'arrivo di una famiglia nuova di zecca che nascerà attorno a questo nuovo boxer raffreddato aria da 1800 cm3 che sembra ormai pronto per entrare rapidamente in produzione. Insomma, di carne al fuoco in casa BMW pare essercene molta e a giudicare dalla completezza del modello visto in foto, per saperne di più non ci sarà da aspettare poi molto: BMW calerà le sue carte quasi sicuramente questo autunno nella cornice milanese di EICMA.

www.insella.it  24 Maggio 2019